fbpx

LA VERA POTENZA DI LINKEDIN NON È LA RICERCA DEL LAVORO

ECCO I VERI MOTIVI PER CUI DOVRESTI INVESTIRE TEMPO E DENARO NELLA GESTIONE DI UN PROFILO AZIENDALE LINKEDIN.

Ok, è vero, LinkedIn nasce come una piattaforma per la ricerca lavoro e per i recruiter.

Ed è proprio per questo che molti dei nostri clienti pensano che sia l’unico motivo per cui andrebbe sfruttato. Ma quali sono invece le odierne opportunità per cui questo canale ad oggi è diventato così importante e prezioso per le strategie di comunicazione aziendali? Te lo spieghiamo subito.

PROFILO AZIENDALE LINKEDIN : COS’È, COME FUNZIONA E PERCHÈ DOVRESTI INVESTIRCI.

Partiamo dalle basi, per chi non conoscesse precisamente questa piattaforma social e potenziale strumento di marketing online.

Cos’è un profilo aziendale Linkedin e come funziona?

La pagina LinkedIn aziendale è un’ottima vetrina online per aumentare la visibilità e credibilità del tuo business, a patto che non sia vista e sfruttata semplicemente come un “biglietto da visita”, ma come un vero e proprio motore di crescita che possa stimolare la creazione di nuove partnership ed opportunità professionali utili a raggiungere i nostri obiettivi di business.

Nel profilo aziendale infatti, è possibile condividere contenuti di ogni tipo, che possano aiutarci ad attrarre il giusto target mettendo allo stesso tempo in risalto il core business attraverso il racconto di servizi, prodotti e news di mercato.

Tenere sempre aggiornato il profilo Linkedin è molto importante per poter raggiungere il pubblico più strategico, con il fine di riuscire a diventare nel lungo periodo un punto di riferimento nel mercato grazie alla condivisione di informazioni e contenuti utili per il proprio target.

La prima cosa da fare infatti è organizzare un piano editoriale dei contenuti da pubblicare, per rimanere focalizzati sui temi e le attività che vogliamo comunicare e promuovere all’esterno.

Ma newsletter con contenuti di un certo valore, contenuti che possano aiutare il tuo Cliente nel “quotidiano” come ad esempio consigli/tutorial su come usare un prodotto/servizio, info di settore utili, piccole guide pratiche, e molto altro ancora!

Fidati, quando il Cliente avrà bisogno di qualcosa in particolare si ricorderà dell’aiuto che gli hai dato e in automatico chiederà un tuo prodotto o servizio.

Quali sono le opportunità di marketing che Linkedin può offrire alle aziende?

Come dicevamo inizialmente, la ricerca di nuove figure professionali è solo una delle opportunità che Linkedin può offrire.

Nel tempo abbiamo verificato che le reali potenzialità di avere un profilo Linkedin aziendale aggiornato e ben pensato sono altre, eccone qui alcune tra le più strategiche:

  • Possibilità di creare una rete di contatti strettamente profilata, individuabile e selezionabile filtrando per: settore di impiego, tipologia di azienda, qualifiche e competenze professionali;
  • Possibilità di entrare in contatto diretto con risorse professionali chiave di aziende specifiche, pur non essendo in possesso dei loro nomi, cognomi e contatti;
  • Possibilità di raggiungere clienti in ambito B2B in settori strettamente di nicchia, che attraverso altri social network sarebbe impossibile intercettare;
  • Possibilità di raggiungere mercati fino a quel momento non penetrati, attraverso la creazione di post organici su argomenti specifici che possano testare un possibile interesse fin da subito da parte degli utenti;
  • Possibilità di generare nuovi prospect, sia in termini di clientela che in termini di partnership.

Non è abbastanza chiaro quello che intendiamo? Ti facciamo subito un esempio.

Immaginiamo che tu abbia un’azienda consolidata offline, che si nutre di passaparola per generare nuovi clienti e che offra un prodotto molto di nicchia, adatto solamente ad una piccolissima fetta di aziende.

Immaginiamo che il tuo obiettivo sia di attirare nuovi potenziali aziende clienti, come è possibile sfruttare Linkedin in tal senso?

Sicuramente la prima cosa da fare è individuare precisamente il decision maker a cui bisogna rivolgersi.

Ovvero… chi è la persona all’interno dell’azienda con cui dobbiamo interfacciarci? Che ruolo ha? In quale tipologia di azienda lavora? In quale mercato? Con quale anzianità lavorativa? In quale luogo?

Una volta individuato il giusto profilo target avremo diverse possibilità di azione:

  • Creare un piano editoriale con dei post riguardanti contenuti educazionali o utili a questa tipologia di persone, inserendo gli hashtag che ci permetteranno di raggiungerli in maniera naturale ed organica;
  • Contattare questi profili direttamente in chat instaurando un qualche tipo di conversazione con il fine di acquisirne i contatti professionali;
  • Creare delle campagne sponsorizzate per promuovere attività, servizi o prodotti dirette a quel specifico target.

Quanto costa gestire una pagina aziendale Linkedin?

E quanto tempo devo investirci?

Ok ti dirai, tutto molto bello, ma quanto mi costa? Vale veramente la pena fare questo investimento?

Partiamo da fare alcune considerazioni sugli investimenti da fare:

  • Investimento in termini di tempo per analizzare il target e stilare una strategia;
  • Investimento in termini di tempo per quello che riguarda la ricerca dei contenuti da proporre, l’elaborazione dei testi dei post e la realizzazione della parte grafica, video o fotografica;
  • Investimento in termini di tempo per interagire con potenziali prospect;
  • Investimento in termini di denaro per fare delle campagne sponsorizzate.

A questo punto ti dirai: un gran bell’investimento allora!

Sì, sicuramente c’è un grande lavoro da fare, se si vogliono ottenere dei risultati di un certo tipo.

Ma dopotutto, se hai qualcosa di estremamente difficile da vendere online, le relazioni sono di sicuro il motore di qualsiasi crescita e l’investimento più importante su cui potrai contare.

Se facessi tutto questo lavoro da solo, o delegandolo ad una risorsa interna, siamo d’accordo che non potrebbe di certo poi dedicarsi ad altre attività di core business.

Per questo motivo, ciò che proponiamo ai nostri clienti è di affidarsi ad un partner che possa fare il lavoro al posto loro, in modo tale da poter ottimizzare l’investimento delegandolo ad un team esperto che saprà ottimizzare il tempo e le risorse per arrivare prima all’obiettivo.

E quanto può costare questo servizio? Dipende. Dipende soprattutto dall’obiettivo e dalle azioni che bisogna intraprendere.

Quello che offriamo noi in quanto partner, sono soluzioni modulabili e scalabili, con pacchetti differenti adatti dalle più piccole alle più pretenziose necessità.

Vuoi saperne di più ed avere un progetto ad hoc per il tuo business? Contattaci e raccontaci la tua idea!

Vuoi saperne di più sul mondo di Linkedin?

Contattaci!