CryptXXX 3.0: versione aggiornata per sconfiggere le soluzioni di decriptazione!

Il 21 Maggio gli sviluppatori del ransomware CryptXXX hanno aggiornato e rilasciato il loro codice alla versione 3.0 in modo da impedire il funzionamento del tool di decriptazione Rannoh Decryptor di Kaspersky, unico decriptatore in grado di risolvere la versione 2.0 di CryptXX, seppur con qualche limite. Hanno però compiuto un errore piuttosto grave: l’aggiornamento ha reso non funzionante anche il loro tool, diffuso alle vittime dopo il pagamento del riscatto in bitcoin. Il 25 Maggio è stato aggiornato e ora la “missione è compiuta”: il tool di Kaspersky è stato sconfitto.

In attesa di una contromossa, consigliamo grossa attenzione ai siti su cui si naviga, visto che CryptXXX si diffonde tramite exploit kit.